Documenti di viaggio necessari e informazioni per le vacanze in crociera

Documenti di viaggio necessari

Leggi attentamente quali documenti ogni ospite deve presentare al molo prima dell'imbarco. I viaggi verso alcune destinazioni potrebbero richiedere visti speciali e autorizzazioni di viaggio prima della crociera.

In caso di viaggi internazionali, i Paesi verso cui volerai e/o effettuerai collegamenti potrebbero avere requisiti di visto o di viaggio diversi. Benché cerchiamo di fornirti le informazioni più aggiornate di seguito, ti invitiamo a visitare i siti web governativi e degli aeroporti di ogni Paese in cui viaggerai durante il tuo itinerario per familiarizzare con i loro requisiti.

Visita il centro assistenza globale per i visti di Norwegian Cruise Line per ulteriori requisiti per i visti per la tua crociera cliccando qui.

Cittadini statunitensi

Per le crociere in partenza da un porto statunitense e dirette ai Caraibi, Bahamas e Florida, Bermuda, Alaska, Riviera Messicana, Canada e New England, Coste del Pacifico

Nelle crociere che iniziano e terminano nello stesso porto statunitense e che non attraversano il Canale di Panama o fanno scalo in porti sudamericani, è necessario portare con sé uno dei seguenti documenti:

Un passaporto valido

OR

Prova di cittadinanza (vedi sotto) E documento d'identità con foto emesso dal governo

  • Certificato di nascita emesso da uno stato degli Stati Uniti
  • (Il certificato di battesimo, i certificati ospedalieri di nascita e i certificati di nascita a Portorico emessi prima del 7/1/10 non possono essere accettati.)

  • Certificato originale di naturalizzazione statunitense
  • Certificato originale di cittadinanza statunitense
  • Rapporto consolare statunitense della nascita all'estero
  • Patente di guida avanzata (le patenti di guida avanzate sono rilasciate solo in Michigan, Minnesota, New York, Vermont e Washington)
  • Una passport card valida

Non saranno accettate fotocopie o foto di documenti.

*I cittadini statunitensi di età inferiore ai 16 anni non necessitano del documento di identità con foto.

È richiesto un passaporto valido per tutte le crociere che iniziano in un porto degli Stati Uniti e terminano in un altro porto statunitense.

Norwegian Cruise Line raccomanda vivamente a tutti gli ospiti di ottenere un passaporto per le loro vacanze in crociera per le seguenti ragioni:

  • Se perdi la nave nel porto di partenza previsto negli Stati Uniti e devi viaggiare fuori dagli Stati Uniti per raggiungerla, il passaporto è necessario per i voli internazionali.
  • Nel caso in cui tu abbia inaspettatamente la necessità di sbarcare in un porto estero prima della fine della crociera, dovrai esibire il passaporto per i viaggi internazionali in aereo.
  • I porti di scalo internazionali possono modificare i propri requisiti di viaggio a propria discrezione e possono richiedere inaspettatamente a tutti gli ospiti di avere un passaporto valido per scendere a terra.

Se hai bisogno di ottenere un passaporto rapidamente, contatta VisaCentral al numero 844-834-5702 e fai riferimento all'account 75006 per avere tariffe scontate per il servizio VisaCentral. VisaCentral può ottenere un passaporto in sole 48 ore.

Crociere alle Hawaii

Non è necessario il passaporto per viaggiare in crociera tra le isole delle Hawaii. Se la nave non supera le isole delle Hawaii, è sufficiente un documento di identità con foto valido rilasciato dal governo, come il passaporto o una patente di guida con foto.

Canale di Panama o crociere che visitano i porti panamensi o colombiani

Per tutte le crociere sul Canale di Panama sono necessari passaporti in corso di validità. Non sarà accettata alcuna copia di passaporto, certificati di nascita o altre forme di prova di cittadinanza statunitense. La mancata presentazione di un passaporto in corso di validità al check-in comporterà un diniego all'imbarco. Sulle crociere che visitano un porto di scalo a Panama ma NON attraversano il Canale di Panama, le autorità panamensi richiedono a tutti gli ospiti di avere un passaporto valido per poter scendere a terra. Agli ospiti sprovvisti di passaporto verrà impedito di sbarcare a Panama durante queste crociere.

Per le crociere in partenza da un porto non statunitense (itinerari in Europa, Asia, Sudamerica e Australia)

È necessario essere provvisti di un passaporto valido, con una scadenza superiore a sei (6) mesi dal ritorno dalla crociera.

Potrebbero essere necessari visti specifici per l'ingresso in alcuni porti europei, asiatici, australiani e sudamericani. Alcuni devono essere ottenuti in anticipo; altri possono essere ottenuti a bordo.

Clicca qui per i requisiti dei visti e maggiori informazioni su come ottenere i visti.

Requisiti di identificazione per i voli nazionali per i cittadini americani

A partire dal 7 maggio 2025, ogni persona che viaggia in aereo di età pari o superiore a 18 anni avrà bisogno di una patente di guida conforme al REAL ID, di una patente di guida avanzata rilasciata dallo Stato o di un altro documento d'identità valido per volare negli Stati Uniti. Il documento d'identità valido presenta una stella in alto sulla carta. A partire da adesso fino alla data effettiva di entrata in vigore delle nuove norme, incoraggiamo tutti i viaggiatori a controllare i documenti di identità e richiederne uno valido se non lo hanno ancora. Il rilascio di un documento di identità valido richiede una documentazione superiore rispetto a quella richiesta per la maggior parte delle patenti di guida standard. Preparati a raccogliere e presentare vari documenti agli uffici della motorizzazione che provino la tua residenza e identità.

Gli ospiti dovranno tenere tali informazioni in considerazione durante la pianificazione dei viaggi relativi alla propria crociera.

Per sapere se il proprio Stato è conforme, cliccare qui.

Per scoprire di più sul documento di identià valido, fai clic qui.

Per maggiori informazioni, comprese le altre forme di identificazione accettabili, cliccare qui.

Cittadini non statunitensi

TUTTI GLI OSPITI DEVONO ESSERE MUNITI DI PASSAPORTO VALIDO.

Tutti gli ospiti che non sono cittadini statunitensi devono essere provvisti di passaporto valido (con scadenza superiore a (6) mesi dal ritorno dalla crociera). Inoltre, potrebbe essere necessario un visto turistico per l'ingresso in alcuni Paesi/porti di scalo. Per avere conferme sui documenti specifici richiesti, assicurati di contattare le autorità competenti (come l'ufficio immigrazione locale) per ogni porto in cui entrerai. Puoi anche contattare VisaCentral che risponderà alle tue domande.

Titolari del permesso di residenza statunitense (ARC)

Gli stranieri residenti negli Stati Uniti in possesso di ARC (Alien Registration Card), nota anche come "Green Card" devono portare con sé l'ARC per poter viaggiare. Agli stranieri residenti negli Stati Uniti che non presentano la propria ARC sarà negato l'imbarco. Si consiglia a tali ospiti di portare con sé anche il passaporto del Paese di origine, se disponibile. In alcuni casi, ai titolari di ARC possono comunque essere richiesti permessi di viaggio e/o visti per entrare nei Paesi che Norwegian Cruise Line visita in queste destinazioni.

Titolari del permesso di soggiorno canadese (CRP)

I titolari del permesso di soggiorno canadese (CRP, Canadian Residency Permit) che NON siano in possesso dei documenti di residenza permanente, o di un visto di residenza temporaneo valido, non potranno imbarcarsi se la nave fa scalo in un qualsiasi porto canadese durante la crociera. Inoltre, ai residenti canadesi privi di documenti di residenza idonei può essere proibito il rientro in Canada.

Informazioni importanti per i cittadini cinesi in crociera negli Stati Uniti

A partire dal 29 novembre 2016, tutti i titolari di passaporto cinese in possesso di un visto non-immigranti B1/B2 decennale devono ora registrarsi al sistema per l'aggiornamento del visto elettronico (EVUS) per poter entrare negli Stati Uniti. Tutti gli ospiti cinesi con un visto B1/B2 decennale devono completare la loro registrazione EVUS prima di arrivare al molo d'imbarco. La ricevuta della registrazione EVUS deve essere mostrata al check-in ed è indispensabile per l'imbarco. Tali requisiti sono validi per tutti i porti statunitensi. Per ulteriori informazioni, visita www.evus.gov.

Crociere e/o voli attraverso il Canada

Informazioni importanti per gli ospiti che vanno in crociera e/o volano attraverso il Canada:

(Valide per gli itinerari in Alaska, Coste del Pacifico, Hawaii, Canada e New England in partenza da una città portuale canadese. Es.: Vancouver e Città di Québec)

Nuovi requisiti di ingresso in vigore dal 29 settembre 2016: i cittadini stranieri esenti da visto che entrano in Canada per via aerea devono ottenere e portare con sé l'Autorizzazione di Viaggio Elettronica Canadese (eTA - Canadian Electronic Travel Authorization).

L'eTA non è necessaria per:

  • Titolari di passaporto statunitense
  • Titolari di passaporto canadese
  • Possessori di doppia cittadinanza (cittadini canadesi e di un Paese esente da visto)
  • Residenti permanenti del Canada (ospiti con status di residenza permanente concesso dal governo canadese che non sono cittadini del Canada)
  • Passeggeri che arrivano in Canada via terra o via mare

Per richiedere un'eTA canadese, clicca sul seguente link:http://www.cic.gc.ca/english/visit/eta-start.asp. Norwegian Cruise Line o il vettore aereo possono negare l'imbarco agli ospiti non in possesso della documentazione richiesta al momento del check-in.

Per ulteriori informazioni sui nuovi requisiti per l'eTA canadese, visita il seguente sito web: http://www.cic.gc.ca/english/visit/visas.asp

Restrizioni in materia di visti per il Canada

In base ai requisiti d'ingresso canadesi, alcuni passeggeri potrebbero aver bisogno di un Visto di Residenza Temporanea (TRV - Temporary Resident Visa) per visitare o viaggiare attraverso il Canada. Clicca qui per maggiori informazioni.

Nuovi requisiti per il visto per i cittadini messicani che entrano in Canada per via aerea

A partire dal 29 febbraio 2024, tutti i cittadini messicani che entrano in Canada per via aerea, esclusi quelli con una carta di residenza permanente statunitense, avranno bisogno di un'autorizzazione di viaggio elettronica (eTA) per volare in un aeroporto canadese.

Per beneficiare di un'autorizzazione di viaggio elettronica (eTA), i cittadini messicani devono possedere un visto statunitense per non immigranti valido o un visto canadese rilasciato negli ultimi dieci anni. Il visto eTA è applicabile solo per l'ingresso in Canada per via aerea, per le crociere con imbarco a Vancouver. Per ulteriori informazioni sul visto eTA, gli ospiti possono visitare:
https://www.canada.ca/en/immigration-refugees-citizenship/services/visit-canada/eta/eligibility/eta-x.html#countries


Requisiti per il visto per i cittadini messicani che entrano in Canada via mare

A partire dal 29 febbraio 2024, tutti i cittadini messicani che entrano in Canada via mare, esclusi quelli con una carta di residenza permanente statunitense, sono tenuti a presentare un visto turistico all'imbarco per poter salire a bordo della nave.

Possono essere necessarie diverse settimane per ottenere il visto turistico. Gli ospiti sono pertanto caldamente invitati a iniziare il processo di richiesta il prima possibile. Per ulteriori informazioni sul visto turistico, gli ospiti possono visitare:
https://www.canada.ca/en/immigration-refugees-citizenship/services/visit-canada/about-visitor-visa.html


Ti ricordiamo che agli ospiti non è consentito rimanere a bordo della nave mentre si trovano nei porti canadesi senza il visto canadese. La mancata presentazione dell'apposito visto canadese all'imbarco comporterà il rifiuto dell'imbarco.

Documentazione richiesta per il check-in online per Vancouver

Il giorno dell'imbarco, prima di salire a bordo della nave, tutti gli ospiti devono sottoporsi a un controllo dell'immigrazione da parte della U.S. Customs and Border Protection all'interno del terminal crociere. Per facilitare e accelerare il processo di immigrazione, la United States Customs and Border Protection richiede a tutti gli ospiti di fornire informazioni precise sul passaporto e sulla documentazione di viaggio al momento del check-in online, prima dell'imbarco. La mancata fornitura di informazioni precise sul passaporto e sulla documentazione di viaggio al momento del check-in online potrebbe comportare il rifiuto dell'imbarco.

Il check-in online sarà disponibile da 21 giorni prima della partenza a 3 giorni prima della data di imbarco della crociera. Assicurati di caricare tutte le informazioni sul passaporto e sulla documentazione di viaggio durante questo periodo di tempo. Per accedere al check-in online, effettua il login al tuo account MyNCL qui.

Requisiti per i visti di viaggio

Norwegian Cruise Line ha scelto come partner VisaCentral per fornire ai nostri ospiti informazioni accurate ed esaurienti sui visti di viaggio. Alcuni dei servizi di viaggio di VisaCentral per gli ospiti includono kit per la richiesta del visto e assistenza per ottenere altri visti ove richiesto. Visita il Centro assistenza Global Visa sulla pagina di VisaCentral (http://visacentral.com/Norwegian-cruise-line-splash?login=103407) per assistenza riguardo la richiesta del visto.

Sistema elettronico degli Stati Uniti per l'autorizzazione al viaggio (ESTA) per i cittadini dei Paesi del Visa Waiver Program (VWP) che entrano negli Stati Uniti
In base ai requisiti del Visa Waiver Program (VWP), tutti i viaggiatori VWP devono ottenere un'autorizzazione di viaggio elettronica (ESTA) prima di imbarcarsi su un vettore di viaggio per entrare negli Stati Uniti. Questo può essere fatto compilando la richiesta online sul sito web del Dipartimento della sicurezza interna degli Stati Uniti d'America. Le richieste possono essere inoltrate in qualsiasi momento prima del viaggio. Tuttavia, il DHS raccomanda di inoltrarle almeno 72 ore prima della partenza. I titolari di passaporto dei seguenti Paesi con passaporti biometrici possono partecipare al programma di esenzione dal visto degli Stati Uniti:
Andorra, Australia, Austria, Belgio, Brunei, Cile, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, San Marino, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, Ungheria
Tutti i titolari di passaporto dei Paesi sopra indicati devono essere in grado di presentare un ESTA o un visto statunitense valido prima di imbarcarsi su una crociera che inizia, visita o termina negli Stati Uniti. A chiunque non sia in grado di farlo verrà negato l'imbarco.

Visti Schengen - per l'ingresso nell'Unione Europea da parte dei cittadini di alcuni Paesi
L'accordo di Schengen (in vigore dal 26 marzo 1995) è un accordo tra diversi Stati membri dell'Unione Europea (UE) per eliminare i controlli migratori per i viaggi all'interno dei loro territori collettivi. Questo crea una regione "senza confini" nota come Area Schengen, che modifica le procedure per l'ingresso, i collegamenti e i viaggi tra gli Stati Schengen. Clicca qui per maggiori informazioni.

Esistono quattro tipi di visti Schengen. Il Tipo C è quello di cui solitamente hanno bisogno i passeggeri, che può essere emesso da uno qualsiasi degli Stati Schengen ed è valido per tutti gli altri. A seconda del tipo di itinerario in Europa, l'accordo di Schengen prevede che alcune nazionalità debbano richiedere un visto per entrare nella zona UE. Gli ospiti che non sono cittadini statunitensi, canadesi o europei sono invitati a contattare l'ambasciata dello Stato membro UE più vicino per informarsi sulla necessità di ottenere un visto Schengen.

Alcuni itinerari europei richiedono un visto Schengen per ingressi multipli poiché la nave parte e rientra nella zona Schengen.

Cittadini statunitensi e canadesi

I visti sono necessari per tutti i cittadini statunitensi e canadesi diretti in Asia, Australia, Brasile e Nuova Zelanda

Per alcuni Paesi potrebbe essere necessario un visto d'ingresso specifico. ALCUNI VISTI DEVONO ESSERE OTTENUTI IN ANTICIPO e altri POSSONO ESSERE OTTENUTI A BORDO.

Per tutti i cittadini statunitensi e canadesi diretti in Asia, Brasile, Nuova Zelanda e Australia: i visti devono essere ottenuti prima della partenza della tua crociera, se visiterai una delle destinazioni elencate qui sotto:

  • Australia (ottenuto online)
  • Brasile - A partire dal 10 aprile 2025 (ottenuto online)
  • India (un visto adesivo rilasciato dall'ambasciata oppure un visto elettronico)
  • Indonesia (ottenuto online)
  • Nuova Zelanda (ottenuto online)
  • Arabia Saudita (ottenuto online)
  • Corea del Sud (ottenuto online se ci si imbarca o sbarca in Corea del Sud)
  • Sri Lanka (ottenuto online)

Contatta l'ambasciata dei Paesi sopra elencati o visita VisaCentral, un'agenzia multiservizi per assistenza sull'ottenimento di visti necessari prima della crociera.

I titolari di passaporto statunitense e canadese necessitano di un visto per l'ingresso nei Paesi elencati di seguito. Norwegian Cruise Line otterrà i visti a tuo nome qualora tu non abbia già provveduto in tal senso prima della crociera. I costi (a partire da US $ 64 per visto) verranno addebitati sul tuo conto di bordo:

  • Cambogia
  • Vietnam
  • Kenya
  • Gambia
  • Arabia Saudita

Risorse per i documenti di viaggio

Certificati di nascita
Per ottenere l'originale o una copia autenticata di un certificato di nascita, puoi contattare l'ospedale in cui sei nato o l'ufficio Anagrafe della tua contea di origine.

Passaporti
Per ulteriori informazioni su come ottenere un passaporto, visita il sito web U.S. Passports & International Travel, la Western Hemisphere Travel Initiative o VisaCentral.

Documenti di identità con foto emessi dal governo
Solitamente è possibile ottenere un documento di identità statale con foto presso l'ufficio locale per le patenti/motorizzazione. Contatta il tuo ufficio locale o visita il sito web del DMV (Department of Motor Vehicles) del tuo Stato per ulteriori informazioni e istruzioni.

Autorizzazione al viaggio elettronica
In base ai requisiti del programma "Viaggio senza Visto" (VWP - Visa Waiver Program), tutti i viaggiatori del programma "Viaggio senza Visto" devono ottenere un'autorizzazione di viaggio elettronica prima di salire a bordo di un vettore di viaggio per entrare negli Stati Uniti. Ciò può essere fatto completando la richiesta online sul sito web del Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti d'America. Le richieste possono essere inoltrate in qualsiasi momento prima del viaggio. Tuttavia, il DHS raccomanda di inoltrarle almeno 72 ore prima della partenza. Nella maggior parte dei casi la risposta arriva nel giro di pochi secondi. Le possibili risposte includono:

  • Autorizzazione approvata
  • Viaggio non autorizzato: i viaggiatori devono ottenere un visto non immigrante da un'ambasciata o consolato statunitense prima di viaggiare verso gli Stati Uniti.
  • Autorizzazione in sospeso: il viaggiatore dovrà consultare gli aggiornamenti sul sito web ESTA (Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio) per ricevere una risposta definitiva.

L'autorizzazione al viaggio approvata sarà:

  • Richiesta a tutti i viaggiatori VWP prima di salire a bordo di un vettore di viaggio per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma “Viaggio senza Visto” (VWP).
  • Valida, tranne in caso di revoca, fino a due (2) anni ovvero, se anteriore, fino alla scadenza del passaporto del viaggiatore;
  • Valida per ingressi multipli ma senza garantire il diritto di entrare negli Stati Uniti attraverso un porto d'ingresso.

Visti

Gli ospiti di Norwegian Cruise Line possono contattare VisaCentral per domande sui visti o per ricevere assistenza circa la richiesta del visto. Gli ospiti di Norwegian Cruise Line hanno diritto a tariffe scontate per i servizi di VisaCentral. Assicurati di accedere al sito web di VisaCentral all'indirizzo http://visacentral.com/Norwegian-cruise-line-splash?login=103407 o telefona al numero (844) 834-5702 facendo riferimento all'account 75006 durante la chiamata per ottenere tariffe scontate.

Requisiti di età per viaggiare

Nota: queste condizioni sono valide al momento dell'imbarco.

Viaggi con neonati:

  • Almeno sei (6) mesi di età il giorno dell'imbarco
  • Almeno dodici (12) mesi di età il giorno dell'imbarco se la crociera prevede 3 o più giorni consecutivi in mare.

Viaggi con minori e giovani adulti:
La politica di Norwegian Cruise Line prevede che un minore o giovane adulto debba viaggiare accompagnato nella stessa cabina (o cabina comunicante) da un passeggero di almeno 21 anni di età al momento dell'imbarco.

  • Minore: un individuo con meno di 18 anni di età il giorno dell'imbarco.
  • Giovane adulto: un individuo di età compresa tra i 18 e i 20 anni.

Nota: due persone al di sotto di 21 anni possono viaggiare nella stessa cabina se sono una coppia sposata e se presentano un certificato di matrimonio a un rappresentante di Norwegian Cruise Line al molo prima dell’imbarco.

Viaggi con minori non accompagnati da un genitore o tutore legale*:

Per i passeggeri sotto i 18 anni che viaggiano accompagnati da un adulto che non sia un genitore o un tutore legale è necessaria una dichiarazione di assenso del genitore/tutore legale che autorizza il minore a viaggiare e che autorizza inoltre a sottoporre il minore a cure mediche in caso di emergenza. Tale dichiarazione di assenso deve essere consegnata a un rappresentante di Norwegian al molo di imbarco in fase di check-in. Nel caso di mancata presentazione di questo documento, l'imbarco può essere negato. La dichiarazione deve essere compilata e firmata da entrambi i genitori/tutori legali viventi che devono inoltre allegare una copia della propria patente di guida o di un altro documento rilasciato dall'autorità governativa competente. I minori con lo stesso/gli stessi genitore(i)/tutore(i) legale(i) possono essere elencati nello stesso modulo:

  1. Scarica e completa il modulo per la Dichiarazione d'Assenso dei Genitori (PDF)
  2. I minori con lo stesso/gli stessi genitore(i)/tutore(i) legale(i) possono essere elencati nello stesso modulo

  3. Copia della patente di guida o di un altro documento di identità emesso dal governo di entrambi i genitori/tutori legali
  4. Si consiglia ai genitori adottivi, tutori legali e persone separate o divorziate di tenere a disposizione i documenti legali e ogni altro documento utile a chiarire i diritti di custodia.

*Per i viaggi in Canada, avrai bisogno dei seguenti documenti oltre a quanto indicato nei punti 1 e 2 (itinerari in Alaska, Coste del Pacifico, e Canada/New England):

Le disposizioni per l'ingresso in Canada prevedono che i minori di 18 anni che viaggiano da soli o con persone diverse da entrambi i genitori, debbano essere muniti di una dichiarazione (preferibilmente autenticata) rilasciata dai genitori o dal tutore legale, contenente:

  • autorizzazione a far viaggiare il bambino con un altro adulto e al di fuori del Paese;
  • nome e contatto telefonico con reperibilità 24 ore su 24 dei genitori o del tutore;
  • destinazione e durata del soggiorno in Canada.

Sanzioni e regolamenti di viaggio

Sanzioni/Regolamenti OFAC
Tieni presente che il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, attraverso l'Office of Foreign Assets Control ("OFAC"), ha emesso una serie di sanzioni contro questi Paesi, alcune nazionalità e determinate entità. Queste sanzioni limitano la capacità delle compagnie di navigazione di condurre affari con questi Paesi, i loro cittadini e qualsiasi altra entità designata dall'OFAC.


I Paesi sanzionati sono i seguenti:
REGIONE DI CRIMEA DELL'UCRAINA, LA COSIDDETTA "REPUBBLICA POPOLARE DI DONETSK DELL'UCRAINA", LA COSIDDETTA "REPUBBLICA POPOLARE DI LUHANSK DELL'UCRAINA", CUBA, COREA DEL NORD (REPUBBLICA POPOLARE DEMOCRATICA DI COREA), SIRIA E IRAN.


I Paesi ad alto rischio sono i seguenti:
VENEZUELA, RUSSIA E BIELORUSSIA.


Di conseguenza, secondo la politica di Norwegian Cruise Line, se sei cittadino o residente di uno di questi Paesi sanzionati o ad alto rischio, Norwegian Cruise Line ha il diritto di annullare la prenotazione e rifiutare l'imbarco a meno che tu non possa soddisfare le seguenti condizioni:

  1. Prova di cittadinanza in un Paese non sanzionato; O
  2. Prova di residenza** in un Paese non sanzionato; E
  3. Prova che stai finanziando la crociera, comprese tutte le spese a bordo, fornendo una carta di credito emessa da una banca associata a un Paese non sanzionato e da un istituto finanziario non sanzionato.

** Questo deve essere dimostrato sotto forma di passaporto valido, carta di residenza temporanea o permanente o carta d'identità nazionale che includa informazioni personali e fotografia. I titolari di passaporto russo possono anche presentare un visto statunitense valido. La documentazione, come un contratto di locazione, che mostri l'indirizzo, non sarà sufficiente. Ai titolari di passaporto venezuelano è richiesto solo di fornire un metodo di pagamento di un Paese non sanzionato e di un istituto finanziario non sanzionato.

Devi essere in grado di soddisfare i criteri di cui sopra per navigare a bordo di una nave Norwegian Cruise Line. Tieni presente che Norwegian Cruise Line si riserva il diritto di annullare la prenotazione e rifiutare l'imbarco in caso di modifiche alle leggi e ai regolamenti o ad altre circostanze tali per cui il completamento della prenotazione potrebbe causare la non conformità di Norwegian Cruise Line alle leggi e ai regolamenti applicabili.