sogna. osserva. ispirati. ricomincia.
Blog di viaggio ufficiale di Norwegian

Attività imperdibili durante la tua crociera a Ketchikan

Terra di montagne nebbiose e totem, foreste pluviali di cedri e bordelli del passato, la città di Ketchikan offre l'avventura in Alaska per antonomasia. I salmoni affollano i torrenti, le aquile si levano in volo nei cieli e gli orsi neri vagano nelle foreste vergini. Porta una macchina fotografica e il gusto per l'avventura. È per Ketchikan che andiamo in crociera in Alaska.

Misty Fjords National Monument

La meta più interessante di ogni viaggio in questa regione è il Misty Fjords National Monument. Con una superficie di quasi 2.3 milioni di acri, è la più vasta area selvaggia delle foreste nazionali dell'Alaska. Oltre 17,000 anni fa, l'intero monumento sarebbe stato coperto dal ghiaccio. Nel corso degli anni, spostandosi o sciogliendosi, il ghiaccio ha trasformato il paesaggio in profondi fiordi dalle ripide pareti rocciose che si innalzano per migliaia di piedi sull'acqua. Scopri i Misty Fjords in aereo o in barca. La maggior parte dei tour includono un'escursione di bassa difficoltà nella foresta circostante. Qui vivono tutti gli animali selvatici dell'Alaska: orsi, alci, lupi, lontre, foche, orche e molti altri.

Crociera al Misty Fjords National Monument

Totem Heritage Center

Ketchikan è una terra di totem, e nelle loro vicinanze troverai numerose opportunità di scoprire queste interessanti opere d'arte. Dal 1938, nell'area del Totem Bight State Historical Park, totem abbandonati nelle foreste circostanti da tribù indigene nell'intento di lasciarsi alle spalle il loro vecchio stile di vita, sono stati recuperati e restaurati. Oggi, il sito ospita quattordici totem di straordinaria fattura e la riproduzione di una tipica casa di un clan indigeno. I visitatori scoprono la mitologia dietro i totem ricchi di figure rappresentanti aquile, orsi, lupi, corvi, castori e orche. Il vicino Totem Heritage Center ospita la più grande collezione di totem non restaurati, alcuni dei quali di oltre 100 anni di età. L'esposizione include cesti e maschere e affascinanti fotografie del 19° secolo che ritraggono i vecchi villaggi da cui provengono i totem. Il Potlatch Totem Park presenta una riproduzione di un intero villaggio indigeno dell'Alaska, e offre la possibilità di vedere gli artisti dei totem all'azione che intagliano oggetti d'arte da tronchi di cedro. Ammira il palo alto 42 piedi dedicato al Corvo, la divinità che liberò il sole nel mondo.

Creek Street di Ketchikan

Creek Street di Ketchikan è una storica passerella appollaiata su palafitte disposte lungo le sponde del fiume Ketchikan. Negli anni '20, questo ex quartiere a luci rosse ospitava oltre 20 case di dubbia reputazione. Oggi è adatto a una passeggiata per godersi shopping e ristoranti. Percorri l'adiacente Married Man's Trail, un tempo via di fuga attraverso la foresta per gli uomini sposati che non volevano farsi pizzicare a frequentare i bordelli. Durante il proibizionismo, tutte le case disponevano di botole nascoste che davano su stanze in cui l'alcool veniva contrabbandato dalle barche sotto la passerella. Visita la Dolly's House, un vecchio bordello in attività fino al 1954 ed ex-casa della maitresse più famosa sulla passerella. Oggi è l'unico ex-bordello rimasto.

Crociera per Creek Street di Ketchikan

Riserva della foresta pluviale dell'Alaska

Quando l'avventura chiama, la Riserva della Foresta Pluviale dell'Alaska è un'area di 40 acri di antichi abeti rossi, tsuga canadesi e cedri. Il sentiero di mezzo miglio che attraversa la foresta offre piattaforme rialzate da cui non è difficile vedere orsi che pescano salmoni nel torrente vicino. Nella foresta si trova anche il Centro Uccelli Rapaci dell'Alaska. Qui puoi osservare aquile, falchi, gufi e molti altri animali mentre vengono curati dalle ferite.

Ketchikan sarà sicuramente un momento clou nelle storie di viaggio che racconterai ad amici e famiglia a casa.