VIAGGIARE SICURI

Iscriviti per scoprire le migliori crociere in offerta!

Tu desideri ricominciare a viaggiare. Noi vogliamo salvaguardare la tua sicurezza. Quindi, prima di partire, dobbiamo tracciare la rotta che conduce alla salute e alla sicurezza. Del resto, la salute e la sicurezza di ospiti, equipaggi e comunità presso le quali ci rechiamo in visita sono sempre state la nostra massima priorità. Ecco perché abbiamo interpellato i massimi esperti di salute pubblica: per essere certi che andare in crociera rappresenti un momento di vacanza sicuro a bordo e a terra. Tutto, per farti tornare a viaggiare per mare in modo sicuro, perché tu possa avere la libertà di farlo.

Con un piano supportato dalla scienza e la guida di esperti, abbiamo sviluppato i nostri protocolli di salute e sicurezza Sail Safe completi e multilivello che coprono l'intero viaggio in crociera. Continueremo a valutare regolarmente tali protocolli di pari passo con l'evolversi degli studi,delle tecnologie e delle conoscenze sul virus, e forniremo agli ospiti, prima di salpare, tutte le informazioni pertinenti,  comprese eventuali modifiche ai protocolli. Questi protocolli prendono in esame tre capisaldi fondamentali:

Abbiamo dato vita ad una serie di protocolli esaustivi e multilivello dedicati a sicurezza e salute che toccano ogni momento del viaggio in crociera, guidati dal consiglio esperto del nostro Healthy Sail Panel (Comitato per una sana navigazione). Perfezioneremo e miglioreremo in modo costante tali protocolli di pari passo con l'evolversi degli studi, delle tecnologie e delle conoscenze sul virus e metteremo gli ospiti a conoscenza di tutte le informazioni rilevanti o di eventuali modifiche ai protocolli prima di salpare.

Protocolli pre-crociera e di bordoSICUREZZA DEGLI OSPITI E DELL'EQUIPAGGIO

Requisito di vaccinazione obbligatoria per tutti gli adulti e per l'intero equipaggio

Vaccinazioni contro il Covid-19 obbligatorie al primo imbarco

Ai fini dell'imbarco, tutti gli ospiti e l'equipaggio devono essere in possesso di copertura vaccinale completa, effettuata almeno 2 settimane prima della partenza. I requisiti di vaccinazione per gli ospiti riguardano attualmente tutti gli imbarchi su crociere in partenza fino al 31 ottobre 2021: seguiremo gli sviluppi scientifici per prendere decisioni in merito a tutte le altre future crociere.

Misure di prevenzione per la salute e la sicurezza pre-imbarco

Test universali e protocolli pre-imbarco

Prima dell'imbarco, tutti gli ospiti saranno tenuti a sottoporsi a un test antigenico per COVID-19, somministrato dalla e a spese della compagnia di navigazione. L'esito del test deve essere negativo. Gli ospiti sono altresì responsabili del rispetto di tutti i requisiti locali in tema di sicurezza e salute, che potrebbero prevedere l'effettuazione di ulteriori test.

Check-in socialmente responsabile

Check-in socialmente responsabile

Abbiamo ideato una procedura di imbarco migliorata e scaglionata, così come un nuovo sistema di check-in semplificato per gli ospiti, consentendo la firma elettronica dei documenti.

Protezioni per il viso

Protezioni per il viso

Le protezioni per il viso sono attualmente obbligatorie per gli ospiti durante la permanenza all'interno di spazi chiusi (ad eccezione delle proprie sistemazioni e durante i pasti o quando si assumono bevande in ristoranti, bar e saloni) oppure all'aperto quando non è possibile il distanziamento sociale.

700x475

Capienza ospiti controllata

Inizialmente terremo sotto controllo la capienza degli ospiti a bordo di ciascuna nave per offrire anche maggior spazio ai fini di un distanziamento sociale responsabile. Inoltre, abbiamo provveduto ad aumentare le distanze nei ristoranti e nei luoghi destinati all'intrattenimento e in altre aree a bordo.

700x475

Servizio di ristorazione senza contatto in tutta la nave

Il servizio di ristorazione e di fornitura di bevande senza contatto sarà fornito su tutte le navi, con il personale addetto presente in ogni ambiente dell'imbarcazione, ivi compresi ristoranti e saloni.

700x475

Igienizzazione delle mani

A tutti gli ospiti sarà richiesto di lavarsi le mani con frequenza e disinfettanti appositi saranno messi bene in vista e facilmente accessibili in tutta la nave.

Domande e risposte su pre-crociera e vita a bordo

Quali saranno i vaccini accettati?

Saranno accettati i vaccini che sono stati autorizzati per l'uso dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense o dall'Agenzia europea per i medicinali (EMA).

Crociere con date di imbarco fino al 31 ottobre 2021:
Tutti gli ospiti che salpano a bordo di crociere con date di imbarco fino al 31 ottobre 2021 devono essere completamente vaccinati, almeno 2 settimane prima della partenza, per poter salire a bordo. I vaccini, combinati con rigorose misure di salute e sicurezza preventive a più livelli, tra cui il test per il COVID-19 per tutti prima dell'imbarco, ci aiuteranno a fornire un ambiente di vacanza particolarmente sano e sicuro che riteniamo superi tutte le altre scelte di vacanza a terra e in mare. Ogni ospite deve presentare la prova di aver completato l'intero ciclo di dosi richieste per il vaccino somministrato almeno 2 settimane prima della data di partenza. Gli ospiti che non hanno l'età minima per essere vaccinati o altrimenti non idonei a essere vaccinati non saranno ammessi su queste crociere.

Crociere con date di imbarco a partire dal 1° novembre 2021: data la natura in continua evoluzione della pandemia, l'accelerazione dell'implementazione del vaccino e la velocità degli apprendimenti scientifici, è prematuro prendere decisioni sui nostri protocolli di salute e sicurezza per le crociere con date di imbarco a partire dal 1° novembre 2021. Continueremo a valutare i nostri protocolli di salute e sicurezza e faremo affidamento sulla scienza e sul nostro consiglio di esperti mentre prendiamo decisioni ed evolviamo le nostre politiche e procedure.

Se ho già prenotato una crociera o ho un credito FCC e non voglio farmi vaccinare, la compagnia di navigazione mi offrirà un rimborso sulla crociera?

Sì, se un ospite ha una prenotazione attiva a partire dal 5 aprile 2021 per una crociera con obbligo di vaccinazione (attualmente tutte le crociere fino al 31 ottobre 2021), che l'ospite non è in grado di rispettare; l'ospite potrà applicare l'intero valore di tutti gli importi pagati a un nuovo credito per una crociera futura o, a sua discrezione, ricevere un rimborso in contanti per un importo pari al pagamento in contanti originale visitando https://www.ncl.com/case-submission. For reservations that were made on or after April 6, 2021 the refund amount will be subject to Norwegian's cancelation fee policy communicated to our guests at time of booking and can be found on our website https://www.ncl.com/about/cancellation-fee-schedule  

Sarà consentito salire a bordo ai bambini non vaccinati?

La salute e la sicurezza dei nostri ospiti, dell'equipaggio e delle comunità che visitiamo è la nostra priorità numero uno. Per offrire l'esperienza di crociera più sicura possibile, tutti gli ospiti e l'equipaggio dovranno essere completamente vaccinati per tutte le crociere con date di imbarco antecedenti al 31 ottobre 2021. Pertanto, i minori che non sono stati ancora vaccinati non saranno autorizzati a viaggiare su queste crociere. I minori che sono stati completamente vaccinati sono i benvenuti a bordo.

Non vediamo l'ora che arrivi il giorno in cui potremo accogliere in sicurezza questi ospiti a bordo delle nostre navi, quando la situazione sanitaria ci consentirà di modificare i nostri protocolli di conseguenza. Continueremo a valutare costantemente i nostri protocolli di salute e sicurezza con il nostro Consiglio di esperti e seguiremo le ultime scoperte scientifiche per determinare i requisiti per tutte le crociere future che inizieranno a novembre 2021. Ci impegniamo a tenere gli ospiti informati di eventuali modifiche alle politiche con il maggior anticipo possibile rispetto alla loro vacanza programmata.

Quali documenti giustificativi saranno richiesti a testimonianza dell'avvenuta vaccinazione e quando dovranno essere presentati?

La prova della vaccinazione deve essere presentata prima della partenza. La prova deve essere fornita sotto forma di documento di vaccinazione originale rilasciato dall'autorità sanitaria del Paese che ha somministrato la vaccinazione o dal fornitore di servizi sanitari dell'ospite che ha completato la somministrazione del vaccino. I certificati di vaccinazione elettronici saranno accettati per i residenti di Paesi in cui la documentazione elettronica è la forma standard definita. La comunicazione relativa all'invio della prova della vaccinazione verrà inviata a tutti gli ospiti prenotati nei 30 giorni prima della partenza.

Di quali documenti di viaggio compilati avrò bisogno per imbarcarmi sulla nave?

I requisiti di viaggio globali sono in rapida evoluzione e variano in base al Paese di partenza. A tutti gli ospiti prenotati verrà inviata una comunicazione nei 30 giorni prima della partenza, per condividere i requisiti più recenti per ogni porto di partenza. Assicurati di scaricare la nostra app e aggiornare le tue informazioni di contatto in modo da sapere come contattarti.

Data la fluidità dell'attuale situazione sanitaria, si consiglia vivamente a tutti gli ospiti di monitorare i requisiti di viaggio e gli avvisi per i loro Paesi di origine. Gli ospiti sono responsabili del monitoraggio e del rispetto delle restrizioni di viaggio applicabili.

Attualmente, ci aspettiamo che ogni ospite fornisca quanto segue:

  • Per le crociere con date di imbarco fino al 31 ottobre 2021, tutti gli ospiti devono dimostrare di essere stati completamente vaccinati per il COVID-19 almeno 2 settimane prima della loro data di partenza con un vaccino autorizzato;
  • Qualsiasi documentazione richiesta dal Paese in cui ci si imbarca sulla nave. Ciò potrebbe includere la responsabilità per l'ospite di dimostrare di essere risultato negativo a un test per il COVID-19 per l'ingresso nel Paese in base al Paese di partenza;
  • Test antigenico per il COVID-19 con risultato negativo prima dell'imbarco, somministrato e pagato dalla compagnia di navigazione;
  • Questionario sanitario compilato;
  • Documenti di viaggio classici, incluso il passaporto o eventuali visti richiesti dal Paese di partenza.
Come faccio a sapere se ci sono delle restrizioni di viaggio che possono influenzare la mia crociera?

Stiamo monitorando da vicino l'evoluzione della situazione sanitaria globale e, qualora ciò abbia delle ripercussioni sugli itinerari, informeremo tempestivamente gli ospiti interessati e aggiorneremo i nostri requisiti di prenotazione. Potrebbero sorgere ulteriori restrizioni di viaggio per determinate nazionalità o Paesi in base alla rapida evoluzione della situazione sanitaria. Si consiglia vivamente a tutti gli ospiti di monitorare i requisiti di viaggio vigenti e gli avvisi per i loro Paesi d'origine.

Quanto tempo prima della partenza inviate agli ospiti i dettagli relativi ai requisiti di viaggio e gli aggiornamenti sui protocolli di salute e sicurezza?

A tutti gli ospiti prenotati verrà inviata una comunicazione nei 30 giorni prima della partenza, per condividere i requisiti più recenti per ogni porto di partenza insieme agli aggiornamenti ai protocolli di salute e sicurezza. Assicurati di scaricare la nostra app e aggiornare le tue informazioni di contatto in modo da sapere come contattarti.

Mi verrà riconosciuto un rimborso qualora mi venga impedito l'accesso al Paese nel quale il viaggio ha origine (porto di imbarco)?

Se a un ospite, o un membro del suo gruppo, viene negato l'ingresso nel Paese a causa di un test per il COVID-19 positivo entro 2 settimane dalla data di partenza, sarà autorizzato ad applicare l'intero valore di tutti gli importi pagati a un credito per una crociera futura oppure, a discrezione dell'ospite, potrà ricevere un rimborso in contanti.

Se a un ospite viene negato l'ingresso a causa del mancato rispetto dei requisiti di viaggio e/o dei protocolli sanitari e di sicurezza, non verrà fornito un rimborso.

Tra i Paesi che toccheremo durante la crociera, ce ne sono alcuni che richiedono ulteriori test per consentire l'accesso?

Rispetteremo tutte le normative locali in tutte le destinazioni che visiteremo. Queste normative sono in continua evoluzione e se è necessario un ulteriore test in un porto di scalo forniremo un preavviso a tutti gli ospiti.

Dovrò sottoscrivere una clausola di rinuncia per COVID-19 per salire a bordo?

Tutti gli ospiti sono tenuti ad accettare i termini e le condizioni nel nostro contratto di viaggio. Inoltre, gli ospiti saranno tenuti ad accettare di rispettare tutti i protocolli di salute e sicurezza della compagnia di navigazione e riconoscere i rischi associati al COVID-19 durante il loro viaggio e le esperienze a terra. Gli ospiti che non accettano questi termini e condizioni non saranno autorizzati a salire a bordo.

Se una persona del nostro gruppo risulta positiva sarà impedito l'imbarco all'intero gruppo? La Compagnia fornirà la propria assistenza per l'organizzazione del viaggio?

Se una persona del gruppo risulta positiva al COVID-19, ai familiari stretti, a coloro che viaggiano nella stessa cabina dell'ospite risultato positivo e alle persone identificate come contatti stretti verrà negato l'imbarco.

Se ti viene negato l'imbarco a causa di un test positivo al COVID-19 al momento dell'imbarco, la compagnia di navigazione coordinerà e coprirà i costi per l'organizzazione del viaggio, per te e per coloro che viaggiano con te se anche a loro viene negato l'imbarco. La compagnia di navigazione non sarà in grado di fornire la propria assistenza per l'organizzazione del viaggio se a un ospite viene negato l'imbarco a causa di una violazione dei protocolli di salute e sicurezza della compagnia di navigazione.

Riceverò un rimborso nel caso risultassi positivo al test per COVID-19 prima dell'imbarco? Cosa succederà agli altri membri del mio gruppo ai quali sarà impedito l'imbarco?

Gli ospiti e i membri del loro gruppo a cui viene negato l'imbarco a causa di un risultato positivo al test per il COVID-19, entro 2 settimane dalla data di partenza, potranno applicare l'intero valore di tutti gli importi pagati a un credito per una crociera futura o, a discrezione dell'ospite, potranno ricevere un rimborso in contanti. Gli ospiti a cui viene negato l'imbarco a causa di una violazione dei protocolli, ad esempio per non essersi sottoposti al test in anticipo, non riceveranno alcun rimborso.

In che modo manterrete il distanziamento sociale a bordo?

Teniamo sotto controllo la capienza degli ospiti a bordo di ciascuna nave per offrire anche maggior spazio. Per supportare ulteriormente il distanziamento sociale, abbiamo aumentato il distanziamento nei ristoranti e nei luoghi di intrattenimento e in altri spazi a bordo.

Ci sono attività che non saranno disponibili a bordo?

Quasi tutti i locali e le attività a bordo, inclusi intrattenimento, spa e casinò, saranno ancora disponibili con alcune modifiche o cambiamenti temporanei alle attività dovuti all'attuale situazione sanitaria. A bordo, gli ospiti saranno guidati attraverso eventuali protocolli di salute e sicurezza aggiuntivi.

Nel caso risultassi positivo al test per COVID-19 durante una crociera e dovessi fare la quarantena, riceverò un rimborso completo?

Gli ospiti che risultano positivi al COVID-19 durante la crociera e devono essere messi in quarantena riceveranno un rimborso in contanti proporzionale o un credito per una crociera futura proporzionale. Se un ospite ha seguito tutti i protocolli di salute e sicurezza della compagnia di navigazione, questa coordinerà e coprirà i costi relativi alle cure mediche necessarie relative al COVID-19, la quarantena a terra richiesta e le disposizioni di viaggio per ricondurre l'ospite a casa in sicurezza.

Tutte le richieste di rimborso devono essere effettuate entro sei mesi dalla data di cancellazione del viaggio o dalla data di imbarco prevista, se precedente, altrimenti si avrà diritto a un credito per una crociera futura per l'importo specificato. Per richiedere un rimborso, gli ospiti devono visitare https://www.ncl.com/case-submission.

Se mi viene negato l'imbarco al molo o arrivo in ritardo, posso salire a bordo della nave al porto successivo?

No, a causa delle misure di salute e sicurezza potenziate che abbiamo messo in atto prima dell'imbarco, non possiamo accogliere gli ospiti che si uniscono alla crociera una volta iniziata la navigazione. Gli ospiti non avranno diritto a un rimborso o ad alcun tipo di risarcimento se perderanno la partenza della nave.

Ci sono restrizioni riguardanti problemi di salute preesistenti o limitazioni per gli ospiti a causa del COVID-19?

No, al momento non abbiamo restrizioni o limitazioni per gli ospiti con problemi di salute preesistenti. Tutti gli ospiti dovrebbero valutare il proprio livello di rischio individuale e consultare il proprio medico se necessario prima della partenza.

Più igienizzazione, migliore filtrazione dell'aria, rafforzamento dei servizi sanitariLa sicurezza a bordo delle nostre navi

Pulizia e misure di sanificazione continue su tutta la nave

Protocolli completi di pulizia e igienizzazione rafforzati attraverso l'utilizzo di disinfettanti approvati da EPA sono stati implementati in ogni momento dell'esperienza di crociera.

Filtri dell'aria medicali aggiornati

Stiamo installando filtri medicali dotati del più elevato livello di filtrazione (MERV 13 o HEPA) in modo strategico, dispositivi in grado di rimuovere il 99,9% di agenti patogeni, compresi quelli di COVID-19, e abbiamo implementato una nuova tecnologia di ionizzazione bipolare.

Rafforzamento dei team di medici e personale dedicato ai servizi sanitari a bordo

Abbiamo incrementato le nostre disponibilità di assistenza sanitaria a bordo con ulteriore personale in relazione alla capienza, strutture potenziate - tra cui nuove attrezzature di ultima generazione, e partnership con istituti medici a terra.

Responsabile della Salute pubblica dedicato

Tutte le navi salperanno con la presenza di un responsabile della Salute pubblica a bordo, che sovrintenderà alle operazioni di igienizzazione e pulizia quotidiane di tutte le aree pubbliche e delle sistemazioni.

Domande e risposte relative alla sicurezza a bordo delle nostre navi

Cosa succede se mi ammalo durante la mia permanenza a bordo?

Gli ospiti che presentano sintomi da COVID-19 mentre si trovano a bordo devono contattare immediatamente il centro medico di bordo per ulteriori istruzioni. Vengono fornite visite mediche e cure gratuite per le malattie respiratorie e sistemazioni dedicate per l'isolamento in caso di necessità. I centri medici saranno attrezzati per testare il SARS-CoV-2 a bordo e se viene identificato un caso positivo, inizieranno immediatamente le cure e la ricerca dei contatti della persona in questione.

Abbiamo anche migliorato le nostre capacità mediche a bordo con personale aggiuntivo e strutture potenziate. Ciò include un aumento della capacità delle unità di terapia intensiva, apparecchiature nuove e aggiornate, partnership con istituti medici a terra, capacità di telemedicina e ulteriori solide opzioni di consultazione e trattamento. I centri medici a bordo sono anche abbondantemente riforniti di comuni farmaci da prescrizione, medicinali e apparecchiature per la ricerca di virus, secondo disponibilità.

Quali test e opzioni di cura sono disponibili a bordo?

Abbiamo migliorato le nostre capacità mediche a bordo con personale aggiuntivo direttamente correlato alla capacità di navigazione, attrezzature nuove e aggiornate e strutture potenziate.
Tutte le navi avranno la possibilità di eseguire test per il COVID-19 a bordo e avere risultati in loco. Abbiamo aumentato la capacità delle unità di terapia intensiva (TI) a bordo e le TI sono dotate di pompe per infusione, trattamenti endovenosi, monitor cardiaci, defibrillatori, pacemaker cardiaci e ventilatori.

In caso di necessità, abbiamo anche partnership con istituzioni mediche a terra, inclusa la Cleveland Clinic Florida, per fornire consulenza e assistenza clinica se necessario.
Le navi sono dotate di un laboratorio a bordo, che può gestire emocromi (CBC), esami ematochimici, test di coagulazione e test per l'influenza. I centri medici a bordo sono anche abbondantemente riforniti di comuni farmaci da prescrizione e medicinali.

Destinazioni, itinerari ed escursioni a terraSICUREZZA SULLA TERRAFERMA

alt-img-card1
Creazione di itinerari strategici e partner in terraferma

Teniamo costantemente sotto controllo la situazione di salute globale e, in caso di necessità, modificheremo o annulleremo itinerari in aree colpite.

Partner nella prevenzione

Abbiamo collaborazioni in corso con le nostre destinazioni e i tour operator locali per estendere i nostri protocolli di sicurezza e salute alla terraferma.

Oltre il porto

Gli ospiti sono liberi di esplorare i porti di scalo da soli, secondo i protocolli specifici di ogni porto, e possono acquistare le escursioni a terra che desiderano.

Piano di mobilitazione scrupoloso ed efficiente in caso di epidemiaMOBILITAZIONE E RISPOSTA

Tracciamento dei contatti

Nel caso si verifichi un caso di COVID-19, disponiamo di diverse metodologie di tracciamento dei contatti finalizzate ad identificare e avvisare quanti possono essere stati esposti.

Isolamento/Quarantena

In caso di necessità, saranno disponibili apposite sistemazioni dedicate all'isolamento e alla quarantena.

Scenari di sbarco

Abbiamo sviluppato un piano di risposta e mobilitazione scrupoloso centrato sulla fornitura di cure mediche, la collaborazione con le autorità locali e il coordinamento del trasporto a casa in sicurezza per tutti gli ospiti e i componenti dell'equipaggio in caso di necessità. Abbiamo inoltre stabilito relazioni con istituti medici in terraferma e incrementato le nostre capacità di consulto in telemedicina.

 

 

Altre domande e risposte

Cos'è il tracciamento dei contatti e posso rinunciarvi?

Gli ospiti non possono rinunciarvi, in quanto il tracciamento dei contatti è necessario per tutti gli ospiti e l'equipaggio per facilitare una risposta di mobilitazione efficace per proteggere tutti se c'è un caso sospetto o confermato di COVID-19 a bordo. Le informazioni mediche di tutti gli ospiti e l'equipaggio saranno conservate e protette in modo sicuro nel software medico conforme all'Health Insurance Portability and Accountability Act (HIPAA) e al Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).

Sono questi tutti protocolli di salute e sicurezza che saranno implementati durante la mia crociera?

Abbiamo dato vita a una serie di protocolli esaustivi e multilivello dedicati a sicurezza e salute, che toccano ogni momento del viaggio in crociera, guidati dal consiglio esperto dell'Healthy Sail Panel e del SailSAFE Global Health and Wellness Council della nostra compagnia. Perfezioneremo e miglioreremo in modo costante tali protocolli di pari passo con l'evolversi degli studi, delle tecnologie e delle conoscenze sul virus e metteremo gli ospiti a conoscenza di tutte le informazioni rilevanti o di eventuali modifiche ai protocolli prima di salpare.

Cosa succede se non rispetto i requisiti di salute e sicurezza?

Tutti gli ospiti e l'equipaggio sono tenuti a rispettare i nostri requisiti di salute e sicurezza per proteggere tutti a bordo, al terminal e nelle destinazioni che visitiamo. Alle persone che non rispettano i requisiti verrà negato l'imbarco o saranno fatte sbarcare dalla crociera.

Devo utilizzare l'app Norwegian Cruise Line per i nuovi protocolli di salute e sicurezza?

Incoraggiamo fortemente gli ospiti a scaricare l'app Cruise Norwegian. Oltre alla varietà di funzionalità e migliorie che renderanno il viaggio in crociera impeccabile, gli ospiti risparmieranno tempo al molo completando il check-in online, che include la nuova sezione Salute e Sicurezza della compagnia che deve essere compilata da tutti gli ospiti prima della partenza.

Gli ospiti possono visualizzare in anteprima e prenotare le attività a bordo, i ristoranti, le escursioni a terra e l'intrattenimento sia prima dell'imbarco che durante la navigazione. Possono anche rivedere importanti dettagli di viaggio, accedere al programma della giornata, visualizzare le informazioni sul programma fedeltà Latitudes, chiamare e inviare messaggi agli ospiti, anche tramite la chat di gruppo *.

*Il pacchetto chiamate e messaggi ha un costo nominale una tantum per effettuare chiamate e messaggi a bordo illimitati durante la crociera.

È arrivato finalmente il MOMENTO DI PARTIRE

alt-f7

Andiamo in crociera! Dai un'occhiata alle nostre prime crociere disponibili ai Caraibi e in Europa a partire da questa estate.