Per quanto riguarda la valuta?


La valuta utilizzata a bordo delle nostre navi è il dollaro statunitense. Abbiamo reso i pagamenti per le spese a bordo davvero facili. Al momento del check-in, aprirai un conto di bordo registrando una carta di credito come VISA®, MasterCard® o American Express. Se preferisci pagare in contanti o con traveller's cheque, il deposito suggerito al check-in per una crociera da 7 notti è di US $ 300 a persona, US $ 150 a persona per crociere fino a 6 notti o US $ 450 a persona per crociere di 8 e più notti (variazioni possibili). Dopo di ciò, ti basterà firmare per le spese personali che verranno addebitate sul tuo conto.

Importante: al momento dell'inserimento della carta di credito per attivare il conto di bordo, viene ottenuta un'approvazione iniziale dalla banca. Alcune banche potrebbero trattenere la pre-autorizzazione fino a 30 giorni. Durante il viaggio, saranno ottenute trattenute progressive in base alle tue spese di bordo. Questo ridurrà il credito disponibile sulla carta di credito o limiterà la disponibilità di contanti nel tuo conto in banca.

Il cambio valuta è disponibile su alcune crociere secondo i tassi vigenti. I traveler's cheque e la maggior parte delle principali carte di credito sono accettate nei porti che visitiamo. Viene richiesto un documento di identità valido per incassare i traveler's cheque. Ti raccomandiamo di portare con te una piccola somma in valuta locale durante le visite ai porti stranieri, anche se le carte di credito sono generalmente accettate in negozi e ristoranti.




Cosa include la mia quota crociera?

Come si pagano le spese a bordo?

Cosa sono le franchigie doganali?

Cos'è il supplemento carburante?

Norwegian Cruise Line adesso applica una tariffa per il servizio in camera?

Per le crociere alle Hawaii si applica una tassa speciale?

Torna in alto